3 agosto 2020, levata dei melari

Sarei stato tentato di lasciare i melari ancora una decina di giorni, perché il mio comune ha dei terreni di proprietà coltivati a girasole bio, la cui fioritura è abbastanza in ritardo e sta iniziando a fiorire solo ora ma ho deciso di levarli un po’  prima.

Seppure le famiglie di api sembrino belle l’acaro varroa è sempre pericoloso. E all’improvviso, se non si interviene nel momento giusto, potrebbe distruggere le famiglie di api.

Tenuto conto anche dei futuri prevedibili impegni del mio lavoro vero ho deciso di levare i melari durante le vacanze e quindi ho iniziato oggi.

Pensavo che i temporali avrebbero reso il clima più sopportabile ed invece 29 gradi e 85% di umidità mi hanno messo veramente in difficoltà questa mattina. Il pomeriggio il clima era più  sopportabile ma incombeva in maltempo e quindi ho fatto quello che ho potuto prima della pioggia.

Come apicoltore stanziale hobbista sono soddisfatto, c’è un po’ di millefiori e girasole da agricoltura convenzionale circa, in media 6 favi pieni per alveare (non sei melari).

 

Mi mancano due melari sulla famiglia cattiva che sono peraltro belli pieni, ma quando ha iniziato a piovere ho visto che le api erano tutte dentro. Ho avuto un sesto senso dovuto al ronzante attacco anche senza aprire l’arnia in questione (stamattina invece erano calme, magari lavorare sempre così) ed ho rimandato la levata alla prossima visita, dopo di che farò i trattamenti contro l’acaro.

I trattamenti contro l’acaro varroa si fanno sul solo nido delle api, tolti i melari per non rischiare di contaminare il miele. Quindi ho inserito le striscie di apivar.

Attenzione, nel 2019 avevo fatto queste operazioni 15 giorni prima (memo per me). Però non ho fatto il castagno ma il blocco di covata dovuto alla sostituzione della regina e quindi dovrei più o meno aver avuto gli stessi cicli di covata dell’anno scorso a questa data.

Nota sulle regine nuove avute da noto apicoltore, seppure a momenti siano intrattabili mi hanno fatto almeno 4 melari, forse 5 (uno ha fatto anche 2 melari dopo la sciamatura di luglio). Quindi non posso che essere positivo, secondo me hanno taglia e “grassezza” maggiore delle api meticcie e quindi resistono bene agli acari e raccolgono di più.

 

 

 

Qual'è la tua opinione (commenti, saluti, ringraziamenti)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.