Visita del 22 aprile

L’alveare ha già completato i tre telaini con foglio cereo che avevo messo, sono stati interamente adibiti allo stoccaggio del miele. Anche il melario è stato completamente costruito ed è in corso l’importazione del miele. Ho quindi aggiunto un secondo melario. L’alveare è veramente sovraffollato di api, ma ho già tolto due telaini di covata e adesso vorrei lasciarle per un po’ in pace. Ho rimosso un po’ di celle reali in abbozzo ed anche opercolate, una l’ho messa come regina di riserva nel nucleo nuovo che avevo fatto anche se la reginetta dovrebbe essere prossima a nascere.

Le api stanno raccogliendo miele di colza. Visto che la colza in zona c’è sempre stata e che negli anni precedenti mancava il raccolto mi sono fatto l’idea che in caso di siccità primaverile la colza non produca nettare. Quest’anno è piovuto nel momento giusto e poi è tornato caldo.

Oggi il tempo è proprio l’opposto di ieri, piove tantissimo. Se avessimo avuto ancora una settimana di bel tempo probabilmente le api avrebbero fatto 2 o 3 melari di miele di colza.

Ho visitato anche il nucleo su cinque telaini appena acquistato, non è salito a melario ma aveva realizzato già un paio di telaini del nido e le api stavano costruendo favi sul divisore, ho spostato un nuovo telaino con il foglio cereo da quel lato, probabilmente lo riempiranno di miele come di solito fanno con i favi laterali, ma non c’è problema, andrà bene per la covata del prossimo anno.

Probabilmente se questa pioggia dovesse durare qualche giorno, le api consumeranno parecchio del miele appena raccolto e realizzeranno anche delle nuove celle reali. Bisognerà visitare la famiglia tra tre o quattro giorni e verificare ogni giorno in apiario che non ci siano sciami. L’altro giorno ho visto partire uno sciame nell’apiario di un altro apicoltore lì vicino.

Il nucleo che ho fatto con due telaini ha un volo sufficiente, non ho messo alcun foglio cereo nuovo per tenerlo più caldo.

A casa ho sciolto parecchia cera con la sceratrice solare, adesso dovrei far bollire i panetti di cera grezza e poi colarli attraverso un filtro.

 

Qual'è la tua opinione (commenti, saluti, ringraziamenti)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.