L’apicoltore burbero su la rivista L’Apis

Gli articoli di tecnica apistica sono lasciati alla voce autobiografica di un apicoltore burbero, per certi aspetti questi articoli sono anche divertenti oltre che utili.

Non saprei dire se esiste davvero questo apicoltore burbero, quasi quasi sarei tentato di scrivere una mail per richiederlo alla redazione di L’Apis (rivista a cui mi abbona il consorzio apicoltori di Udine). Però il personaggio non è proprio improponibile, ne ho conosciuti alcuni del genere.

Mitiche figure di questi articoli, per come li descrive, sono l’aiutante universitario, la moglie che ha sempre ragione (sul serio! visto l’ultimo numero) e il nemico, il vigile apicoltore.