Lavori primaverili con le api

Quest’anno ho rinnovato tutti i fogli cerei dei melari.

Inoltre mi ero limitato, fino ad oggi, a mettere il melario sugli alveari soprassedendo alla prima visita, pensando che non avrebbero sciamato.

Temo di essermi sbagliato, ieri la prima visita, seppure in tutti gli alveari ci fossero uova appena deposte la situazione era veramente strana, in teoria senza pioggia non dovevano esserci celle reali se non in abbozzo.

Condizioni ambientali, colza fiorita, tarassaco appena finita la fioritura.

n. 1 ho visto la regina, tutto normale, nessuna cella reale, niente miele nel melario.

n. 2, celle reali, niente miele, non trovando la regina le ho tolte tutte eccetto una che ho lasciato sul nono telaino sperando che se la regina ci fosse non la trovi.

n. 3 ha fatto cinque o sei telaini da melario di miele, però sotto ha tantissime celle reali che ho tolto, speriamo di non averlo orfanizzato, ricontrollerò tra una settimana, se la regina c’è i nuovi telaini avranno uova.

n. 4 celle reali anche lui, non ho visto la regina.

Da tutti ho tolto due telaini di covata ed uno di scorte realizzando tre nuclei nuovi in cui ho messo anche le celle reali che avevo tolto.

La stagione primaverile decorre siccitosa, ha piovuto molto meno del solito ed anche le temperature mi paiono superiori alle medie. Gli agricoltori non hanno ancora seminato il mais.

Advertisements

Qual'è la tua opinione (commenti, saluti, ringraziamenti)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...