Into The Woods

Seppure a tema fiabesco non è un film per bambini piccoli, è necessario che gli spettatori sappiano leggere.

Infatti si potrebbe definire un Musical in quanto contiene una buona parte di cantato in Inglese, se non si conosce la lingua è necessario seguire i sottotitoli.

Detto ciò ho notato che qualcuno ha abbandonato la sala accorgendosi che era una fattispecie di musical invece che un film di azione sul genere di Avatar.

Hanno fatto male, ho trovato molto bello questo film, voto 9.

Prima parte fiabesca, seconda parte strana.

M’è piaciuto per i messaggi lanciati a sprazzi, ad esempio “gentile non vuol dire buono” con Cappuccetto Rosso (non fraintendetemi neanche maleducato vuol dire buono!), oppure la parte dove Cenerentola viene tradita dal principe che afferma di essere stato allevato alla piacevolezza (nel senso di essere piacevole compagnia) e non alla sincerità (allora Cenerentola dirà che prima era una sguattera, poi è diventata una principessa ma adesso preferisce una via di mezzo e si lasciano senza troppe complicazioni) ed inoltre quella parte dove tutti i personaggi si accusano a turno di aver cagionato il disastro ma in realtà ne sono artefici tutti assieme.

Qual'è la tua opinione (commenti, saluti, ringraziamenti)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...