Running, anche io ho il vizio del lungo distruttivo

Ieri ho fatto un bel lungo, un allenamento che va fatto ogni dieci giorni, dove si fa un percorso di molto superiore a quello medio.

Normalmente faccio 7 chilometri tre volte a settimana.

Ieri ne ho fatti circa 14 per uscirne come al solito totalmente distrutto, tanto da chiedermi chi me lo faccia fare. La sera avevo difficoltà di respirazione dalla stanchezza.

Ho letto su Runner’s World di questo mese che la colpa è troppa velocità all’inizio, bisognerebbe andare piano e fare qualche minuto di interruzione camminando.

Invece ci ricasco sempre, parto in bomba e poi sto male per due giorni.

Invece dopo quasi tre anni correndo mi è passato il mal di schiena, il mal di ginocchio, giusto qualche dolorino alle anche, tutt’altra vita, prima di iniziare a correre seriamente, facendo anche gli esercizi di potenziamento generale, la mattina facevo fatica a lavarmi i denti per paura di strappi alla schiena.

Annunci

Qual'è la tua opinione (commenti, saluti, ringraziamenti)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...