Juno : un bel film su una sedicenne che ha un figlio

Una bambina di 16 anni ha una gravidanza per un rapporto con il suo migliore amico. All’inizii della gravidanza farà un contratto con una coppia dando loro in adozione il bambino.
È un bel film perché non prende posizione, non ha una morale, ma riporta in modo neutro una parte della società americana.
Quella che per me è una bambina ha la patente a sedici anni, nessuno si fa problemi se incinta guida per ore per incontrare la coppia di futuri adottanti. Si comporta da bambina per tutto il film, e non è negativo dire che si comporta da bambina, perché in effetti lo è , è normale per la sua età , anzi è anche responsabile e coraggiosa nel portare avanti la gravidanza.
Il bambino poi verrà adottato da una donna single
La bambina tornerà a vivere come una bambina normale della sua età .
La situazione è molto diversa dall’ Italia, dove i bambini sono più controllati, secondo me a 16 anni non devono avere troppa libertà ma avere tantissime attività da fare dove sfogare la loro naturale esuberanza, senza andare troppo in giro.

Annunci

Qual'è la tua opinione (commenti, saluti, ringraziamenti)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...