La vergogna del calcio, spezzata la schiena a un brasiliano

Il calcio ai mondialu brasiliani ha raggiunto una intollerabile vetta di violenza ed è sconcertante l’impunità dei violenti.
Ieri il giocatore colombiano autore della violenza non è stato neanche ammonito e forse non si sarebbe giunti a ciò se l’arbitro avesse in precedenza espulso un paio di colombiani per fallacci intollerabili.
Il giocatore che aveva morso Chiellini se l’è cavata con poche giornate di squalifica, avrebbero dovuto allontanarlo dal calcio a vita.
Avete anche notato quanti giocatori sono stati feriti alla testa durante altre partite con atti intimidatori?
Per forza serve la moviola in campo, gli arbitri non possono, non sanno o non vogliono fare il loro lavoro.
A questo punto i mondiali sono falsati dagli arbutraggi, senza voler scusare i nostri che non correvano , abbiamo patito un’espulsione per un fallo da nulla, allora che il regolamento si applichi a tutti.

One thought on “La vergogna del calcio, spezzata la schiena a un brasiliano

  1. agrimonia71 scrive:

    Mi ripeto ogn volta…questo “sport” è uno schifo.
    I ragazzi guardano e memorizzano, anni fa si toglievano la malgia in campo come Balotelli e adesso cosa faranno?
    In primis certi allenatori che insultano chiunque gli capiti a tiro

Qual'è la tua opinione (commenti, saluti, ringraziamenti)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...