Questa faccenda della Tasi è veramente negativa per l’immagine dello Stato verso i cittadini

Chiunque penserebbe logico che ai cittadini in regola fiscalmente lo Stato e i suoi enti locali possano inviare direttamente a casa le tasse da pagare, ed invece per imu e tasi è il disastro:
Non si sa quando pagare
Non si sa quanto pagare
Bisogna andare ai caf oppure dal commercialista
I comuni possono deliberare una scadenzo o l’altra, comune per comune.
In posta mi dicono che ci sono già grosse file.

2 thoughts on “Questa faccenda della Tasi è veramente negativa per l’immagine dello Stato verso i cittadini

  1. katherine scrive:

    Beh, visto che non si sa niente di preciso, è inutile correre a mettersi in fila per pagare. Aspettiamo e stiamo a vedere se le cose diventeranno più chiare!

  2. aboer65 scrive:

    Purtroppo in Italia abbiamo la tendenza a rendere difficili anche le cose semplici. Sogno un paese in cui le tasse lo Stato viene a prendersele direttamente sul mio conto corrente, così come avviene per l’addebito delle bollette di luce acqua e gas, mandandomi prima una comunicazione vie e-mail in cui mi spiega quanto devo pagare.
    Ce n’è di strada da fare…

Qual'è la tua opinione (commenti, saluti, ringraziamenti)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...