La mostra delle fotografie di Robert Capa presso Villa Manin di Passariano

Ho visitato oggi la mostra del famoso fotogiornalista.

La maggior parte sono fotografie di guerra, però ci sono anche delle fotografie sul set.

Il fotografo aveva partecipato allo sbarco in Normandia, al D-Day, di cui non sapevo che quasi tutte le fotografie scattate correndo un pericolo tremendo sono andate distrutte per un errore nello sviluppo dei negativi (a dir la verità questi ultimi sono stati distrutti e quindi le fotografie non le abbiamo potute vedere).

Morirà a 41 anni di età seguendo la guerra in Indocina.

Molto interessante il film sullo stato di Israele, ho scoperto che quella in Israele non è soltanto una guerra di religione, ma lo stato Israeliano è un avamposto della democrazia circondato da paesi dove non c’è democrazia (ovviamente nessuno è perfetto, con questo non voglio dire che Israele abbia ragione e gli arabi no, è una situazione molto complessa).

Strano destino quello degli ebrei israeliani, sfuggiti ad una guerra che poi è finita si sono trovati in una guerra infinita, una situazione che mi appare insensata.

Molti interessante il film che descrive i primi coloni israeliani, qui la storia incontra anche i singoli uomini.

Ciò mi ha fatto pensare al fatto che le guerre siano aborrite da tutti però a volte è impossibile restarne al di fuori, anche volendo migliorare le cose.

Robert Capa ebbe anche la fortuna di vivere con la famosa attrice Ingrid Bergam.  Anche la prima donna con cui Capa strinse un connubio amoroso ma anche lavorativo era molto bella e morì tragicamente seguendo una guerra (Gerda Taro morì sbudellata cadendo sotto ai cingoli di un carro armato).

Guardando i ritratti che gli fecero mi ha dato l’idea che dopotutto Robert Capa fosse una persona tranquilla, felice e sicura di sé malgrado il lavoro che svolgeva.

Non metto fotografie nel mio articolo, potete fare una ricerca con Google immagini digitando Rober Capa e Gerda Taro.

 

Qual'è la tua opinione (commenti, saluti, ringraziamenti)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...