Fitzgerald – Tenera è la notte

Ho preso il tascabile Newton narrativa.

E’ un bel libro, però in un certo senso pesante e scritto densamente.

All’inizio ho letto l’introduzione di W. Mauro e l’ho trovata troppo acida nei confronti dell’autore.

Però dopo avere letto tutto il romanzo penso anche io che lo scrittore sia stato troppo cattivo con il personaggio maschile, l’ha proprio distrutto alla fine, sotto tutti i punti di vista, amoroso, lavorativo ed anche fisico ed è quindi giusto (seppure l’autore sia morto) demolire un po’ anche lui.

Uno scrittore dovrebbe amare i suoi personaggi, almeno un pochino.

Comunque per certi aspetti devo dire che il libro è brutalmente istruttivo sotto il profilo dell’educazione sentimentale, fa pensare.

All’inizio la donna è fragile è malata, mentre alla fine i ruoli si invertono.

One thought on “Fitzgerald – Tenera è la notte

  1. Rosita scrive:

    Willyyyyyy!!!! è veramente una vita che non passo dal tuo blog! tra l’altro il link che avevo era anche sbagliato! ti riaggiungo adesso🙂 un salutone!!!

Qual'è la tua opinione (commenti, saluti, ringraziamenti)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...