Il terremoto di qualche giorno fa si è sentito anche nella bassa friulana

Qualche tempo prima del sisma, suppongo verso le 2 di notte, ebbi una questione con la cagnetta maltese, che era in casa, differentemente dal solito.

La cagnetta tentava di salire sulla trapunta, ma è vecchietta e non si fidava ed allora produceva come un fruscio, zic! zic! zic! e strazic!

Mi svegliò, e pronunciai un bel “fila!”, non ebbi le forze di portarla sotto al portico davanti al giardino, mi girai dall’altro lato e ripresi a dormire profondamente.

Verso le quattro sentì una vibrazione duplice, la sensazione fu di un paio di singulti all’altezza dei piedi, e pensai “no! di nuovo la cagnetta, non si dorme mai in pace in questa casetta, ehehehe!”.

Invece la moglie accese tutte le luci e ci comunicò che era un terremoto, infatti guardammo i lampadari ed oscillavano. Rimasi a guardare la piccola dormire, intanto che la moglie avvisava anche i suoceri, svegliandoli.

Dopo mezz’oretta, stabilimmo di tornare a dormire.

Mi ricordo del terremoto del ’76, una terribile esperienza, il vialetto di casa oscillava come onde del mare, ed il vicino, che era pilota d’aereo, prima di scendere al piano terra, fece il bagno e poi si vestì, quando giunse con noi il peggio era finito. Poveretto, morì di malaria qualche anno dopo.

CD: Kontrust Second Hand Wonderland

Gruppo austriaco, spassosissimo l’inizio di Sock And Doll. Fantastici.

Voto 10.

Genere rock, ma anche un po’ danzabile, disco- music! LOL.

Fantastiche canzoni , provate ad ascoltarle tutte senza farvi impressionare dalle parti più dure, m0lto vitale.

Ascoltate Bomba, vi suonerà “dentro” per parecchio, ha un ritmo travolgente.

Mi piacciono molto anche Hey DJ! e in particolare

mi fa impazzire!:

Hocus Pocus con il lalalalalal! abra abra cadabra sim sala bim!!! eheheheheheheheheheh! LOL Yeaaa! grande. Volume a manetta , mi raccomando.

 

Cd: Collide – Two Headed Monster

Vorrei condividere con Voi gli ultimi ascolti, ormai sono diventato cliente di Itunes, non trovo mai i Cd che mi piacciono in  negozio, troppo particolari.

Una bella voce femminile calda, leggermente roca, suoni musicali distorti, ma non troppo (insomma, a volte…)

Al primo ascolto mi ha lasciato perplesso, però pian piano mi ha preso, ha un effetto ipnotico se si ascoltano le canzoni nella loro interezza, trasmettono un’ idea di movimento, come sentire il suono delle sfere celesti o lo scorrere del sangue dall’interno di un corpo vivente.

Non saprei dirvi qual’è la canzone che preferisco, forse Shifting ed utopia, che chiudono veramente in modo perfetto l’album, in un decrescere equilibrato.