Celentano trascura di considerare ciò che i cattolici fanno nel deserto lasciato dallo Stato

Celentano, nella sua polemica, tralascia di considerare tutto ciò che le Chiesa Cattolica e le sue associazioni fanno nei settori dell’assistenza da cui lo stato italiano negli ultimi 30 anni si è quasi completamente ritirato.

ASSISTENZA AI MENO ABBIENTI

Nel mio paesino di 2.000 anime la Caritas distribuisce 15 pacchi alimentari al giorno a chi ha perso il lavoro, e, se ci pensate bene, è molto più educativo il pacco alimentare dei contributi in contanti a volte concessi dagli enti locali che poi rischierebbero di essere spesi in altro.

ORFANOTROFI

Lo stato italiano  ha abolito gli orfanotrofi,  i volontari e le associazioni e comunità cattoliche, bene o male, provvedono ad aiutare questi bambini, sul come si potrebbe criticare, ma bisogna riconoscere che almeno stanno facendo qualcosa, solo chi non fa nulla non è criticabile.

MATTI

Lasciatemi usare questo termine popolaresco senza usare altre definizioni più politicamente corrette: gli enti pubblici si sono ritirati da questo settore, coprendosi dietro il buonismo di aver eliminato gli inumani manicomi ha lasciato la cura dei “matti” totalmente alle famiglie, e queste ultime hanno sostegno solo dalle associazioni di volontariato e dalle associazioni cattoliche o comunità cattoliche.

Anche se non è francescana bisogna riconoscere alla chiesa almeno queste attività.

EDUCAZIONE DEI BAMBINI

Chi fornisce in italia spazi e sforzi di aggregazione POSITIVA ai bambini ed adolescenti?

Solo la chiesa cattolica, almeno nella mia esperienza, le altre forme aggregazioni riescono a coinvolgere pochissimi e solo sotto il presupposto di un interesse comune diverso dallo stare semplicemente assieme piacevolmente (le associazioni politiche li coinvolgono solo nella tarda adolescenza).

Vivendo in ambiente cattolico (anche se ci sono tanti Musulmani attualmente), anche se non sono credente certi valori li  e bisogna riconoscere anche l’effetto positivo di questa religione sulla civiltà della nostra società.

Ho stigmatizzato Celentano perché ha dato l’idea di essersi concesso il gusto della vendetta verso le riviste cattoliche che lo hanno criticato, senza intento costruttivo.

Annunci

Qual'è la tua opinione (commenti, saluti, ringraziamenti)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...